El Ghibli - rivista online di letteratura della migrazione

brevi considerazioni su "l'ancora di saint exupery"

Questo racconto è un trattamento filmico piuttosto che una codificata narrazione letterariamente. Proprio per questo siamo al limite dello spartiacque fra un testo narrativo e una scenografia vera e propria. Perché questo testo si collochi nel tradizionale genere letterario narrativo forse occorrerebbero maggiori descrizioni e una riorganizzazione linguistica più discorsiva; per essere una vera scenografia sarebbe necessaria la descrizione di scene, la stesura di dialoghi, l'indicazione di accompagnamento musicale.
Ma proprio perché è un testo al limite, è possibile ritenerlo testo narrativo sperimentale, con sue particolarità che sono ben avvertibili: un linguaggio scarno e appuntato, ove la paratassi per asindeto è la struttura espressiva portante ; una ripartizione in vere e proprie sequenze scenografiche.
Eppure è possibile intravedere elementi di poesia. Il più chiaro è quello che si riferisce alla corona del rosario passata dal pescatore Beppe al pilota di volo Alà.
Nella disgrazia, nelle avversità più cogenti della vita, non esistono più ripartizioni e divisioni religiose, perché unico è il Dio a cui ci si rivolge per trovare soccorso. Ciò è quanto è avvertito a livello epidermico da quegli uomini che più sono colpiti dalle ingiustizie.
La separazione religiosa, che interessi di uomini, di potere, che cavilli teologici hanno determinato e scavato, viene del tutto annullata quando l'uomo si trova di fronte alla ricerca di aiuto, all'invocazione di forze superiori che sole possono risolvere gli intrichi che gli uomini hanno costruito per rendere la vita più aspra e difficile per tutti.
E' così che un rosario può essere lo strumento per invocare quel Dio che non può essere che unico per il miserabile islamico, per il disperato cristiano o ebreo, per il presunto pagano e perfino per il sufficiente ateo.

Home | Archivio | Cerca

Archivio

Supplemento

(ISSN 1824-6648)

incontro con
mohsen melliti

di raffaele taddeo

 

Archivio

Anno 1, Numero 6
December 2004

 

 

©2003-2014 El-Ghibli.org
Chi siamo | Contatti | Archivio | Notizie | Links