El Ghibli - rivista online di letteratura della migrazione

kaha mohamed aden

Kaha Mohamed Aden è nata a Mogadiscio nel 1966. Lasciata la Somalia sull’orlo di una guerra civile, e suo padre, Mohamed Aden Sheikh prigioniero politico (1982-1988) sotto la dittatura di Siad Barre, dal 1987 è residente a Pavia, dove si è laureata in Economia, e nel 2001 ha conseguito un master alla Scuola Europea di Studi Avanzati in cooperazione e sviluppo presso l’istituto Universitario di Studi Superiori della stessa Università. Si occupa di tematiche relative all’immigrazione, in particolare intercultura e mediazione culturale, e nel 2002 le è stata conferita l’onorificenza cittadina San Siro di Pavia per “l’attività nel campo della solidarietà, della tolleranza e dell’integrazione”. Ha collaborato con un'introduzione al libro di Cristina Morini La Serva Serve: le nuove forzate del lavoro domestico (Derive/Approdi 2001), alla selezione e alla lettura di poesia Africana del PAC (Padiglione d'Arte Contemporanea di Milano, 2003) e il suo spettacolo teatrale Mettiti nei miei panni; memoria, complicità e legami tra donne attraverso la storia di abiti e tradizioni lontani, promosso dal comune di Pavia in associazione con il comitato per le pari opportunità del Comune di Pavia e dell’Università di Pavia, è stato messo in scena nel 2003. Attualmente insegna all’interno di un corso promosso dalla ONG VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo) per la attività di formazione, educazione e cooperazione allo sviluppo.

Home | Archivio | Cerca

Archivio

Anno 1, Numero 5
September 2004

 

 

 

©2003-2014 El-Ghibli.org
Chi siamo | Contatti | Archivio | Notizie | Links